Indice articoli

 

Primo contatto

Passiamo alla descrizione fisica del Network Attached Storage prodotto dalla taiwanese QNAP.

 

Il TS-219P II si presenta nero opaco, tranne che per una banda laterale che risulta liscia al tatto, sulla quale sono presenti i led ed i tasti di funzionamento del prodotto.

Il materiale utilizzato per la costruzione del case è plastica molto rigida che rende il sistema molto robusto.

 

Il frontale presenta il logo dell’azienda, cinque led con le relative etichette (STATUS, LAN, USB, HDD1, HDD2), il tasto di accensione, un tasto per effettuare una copia veloce di backup, una porta USB 2.0 e due bay estraibili ove allocare gli hard disk.

 

06_ts219pII_fron

 

Il lato destro è privo di ogni scritta o incisione mentre il lato sinistro è caratterizzato da una serie di fori in grado di garantire un miglior flusso d’aria.

 

07_ts219pII_side

 

Il retro è caratterizzato dalla ventola da 7cm avente il compito di estrarre aria calda dall’interno del case, da due porte eSata, due porte USB 2.0, il connettore LAN RJ45 e lo spinotto di alimentazione.

 

08_ts219pII_back

 

Il fondo presenta quattro piedini di gomma nera antiscivolo e la classica etichetta riportante le informazioni relative al modello ed alle tensioni di alimentazione.

 

09_ts219pII_under

 

I due bay son in plastica leggera e permettono l’alloggiamento di hard disk da 3.5 o 2.5 pollici.

All’interno della cavità possiamo notare i connettori SATA e dietro di essi la ventola di estrazione.

 

10_ts219pII_bay  11_ts219pII_inside1