Indice articoli

 

Risultati dei Test


Prima sessione di test

Test su N2200XXX:

  1. Raid 0 dei 2 Hitachi : (i risultati sono tali da saturare la LAN Gigabit, teorici 125MB/s, ma generalmente sui 100MB/s)
  1. Raid 1 dei due Seagate (i risultati indicano il limite dei dischi)

 

prestazioni_N2200XXX_-1


Di seguito riportiamo i risultati ottenuti sulla seconda postazione di test, effettuando solo dei test in scrittura e comparandoli con il NAS N5200XXX in configurazione RAID 0. 

prestazioni_N2200XXX_-2

prestazioni_N2200XXX_-3

Come si può notare dai test le prestazioni sono molto simili a quelle dell'N5200XXX, dimostrando che la piattaforma utilizzata è del tutto simile, come pure le prestazioni a parità di dischi utilizzati. L'N5200XXX beneficia probabilmente di un controller migliore, che permette di ottenere un transfer rate leggermente più elevato.

 

Per migliorare ancora le prestazioni offerte dai NAS Thecus della serie XXX, che rischiano di essere limitate dal collegamento Gigabit Ethernet, è possibile sfruttare la tecnologia Link Aggregation, usufruendo di entrambi i collegamenti Ethernet presenti sul NAS per ottenere una bandwidth teorica doppia a quella offerta dal singolo link.

 

 

RAID_DAMAGED

 

Abbiamo anche messo alla prova il Thecus N2200XXX con un’interruzione di alimentazione durante la creazione del RAID per verificare se una volta tornata l’alimentazione il NAS fosse in grado di rimediare all’errore e non ci sono stati problemi, come anche togliendo al volo un disco, ovviamente cosa da farsi solo in RAID 1 poiché in RAID 0 ci sarebbe la perdita di tutti i dati.

 

RAID_FORMATTING

 

 

La creazione del RAID in modalità veloce impiega poco tempo, mentre se selezioniamo la voce “completa” viene effettuato il controllo approfondito dei dischi e può impiegare anche delle ore a seconda della capacità del disco.

 

Rumorosità

 

Nota negativa è la rumorosità della ventola soprattutto del N2200XXX; anche se con l’ultimo firmware è migliorata molto la silenziosità, non siamo ai livelli dei prodotti offerti da Synology e Qnap, e infatti a nostro giudizio l’N2200XXX si fa sentire troppo.

E’ sicuramente adatto ad ambienti PMI, dove la rumorosità di fondo è un po’ più alta di quella domestica.