Indice articoli

LinkStation Pro: test

Dopo aver descritto le configurazioni disponibili per il LinkStation Pro passiamo al test.

Il NAS è stato collegato ad uno swich 5 porte Edimax ES-3205P da 100Mbit il quale restringe la banda di trasferimento dati del LinkStation Pro; infatti il prodotto di casa Buffalo può lavorare a 1Gigabit.

I test sono stati effettuati utilizzando il software “Dummyfilegen”, software in grado di creare file “vuoti” delle dimensioni che preferiamo.

Una volta creati i file di dimensioni  diverse (100MB, 500MB,1GB, 1.5GB e 2GB) abbiamo effettuato l'upload e il download dal NAS al nostro computer tramite il protocollo FTP e Samba (SMB).

TRANSFER DATA UPLOAD

I grafici sottostanti mostrano come la velocità di trasferimento dati dal PC al NAS è sensibilmente superiore utilizzando il protocollo FTP rispetto a Samba.

52_bufnas_upload_time   53_bufnas_upload_mbs

Ricordiamo che la banda è limitata a 100Mbit dallo switch Edimax ES-3205P.

 

TRANSFER DATA DOWNLOAD

Anche in questo caso il protocollo FTP si dimostra più veloce rispetto a quello SMB, stabilizzando la velocità di trasmissione a circa 11 MB/s.

54_bufnas_download_time   55_bufnas_download_mbs

Ricordiamo che la banda è limitata a 100Mbit dallo switch Edimax ES-3205P.

 

ATTO DISK

Un ulteriore test è stato effettuato utilizzando il software Atto Disk, celebre programma di benchmark per unità di storage.

Per effettuare il test tramite questo software abbiamo abilitato l'unità in “Risorse del computer” selezionando l'opzione “Connetti unità di rete”.

56_bufnas_attodisk

L'immagine mostra un transfer rate superiore a 11 MB/s, saturando completamente la banda disponibile in una connessione a 100Mbit.