Indice articoli

LinkStation Pro: installazione & accesso

 

Dopo aver descritto l'estetica del NAS giapponese è arrivato il momento di collegarlo alla rete e installare il software corredato.

Colleghiamo il LinkStation Pro ad uno swich Edimax sprovvisto di supporto Gigabit, questo fattore rallenterà la banda di trasferimento dati che potrebbe, secondo quanto dichiarato dal produttore, raggiungere i 76MB/s.

Inseriamo il cd e ci troviamo immediatamente di fronte alla schermata di installazione del software di gestione del NAS.

19_bufnas_setup1

L'installazione è molto rapida e viene conclusa in fretta.

20_bufnas_setup2

Avviamo NASNavigator2, il software di gestione che rileva automaticamente l'unità presente in rete, fornendoci informazioni quali ad esempio l'indirizzo IP.

Attraverso il tasto “sfoglia” è possibile accedere alla periferica.

21_bufnas_navig1

Apriamo il browser e inseriamo l'indirizzo IP del NAS per poter accedere al gestore e impostare i parametri.

Effettuiamo il login e accediamo alle impostazioni del LinkStation Pro.

22_bufnas_config1