Indice articoli

QNAP TS-259 Pro+: descrizione

Togliamo la plastica che avvolge il NAS e descriviamone l’aspetto esterno.

Il TS-259 Pro+ si presenta come il fratello TS-259 Pro, con un design semplice ma molto piacevole alla vista.

Le parti laterali sono prive di qualsiasi scritta o logo; sulla sinistra possiamo trovare dei fori che permettono una migliore aerazione del case.

Il top è caratterizzato dall’etichetta riportante il modello del processore e da un adesivo che descrive la sequenza degli hard disk.

15_TS259pro_nasleft 16_TS259pro_nasright 17_TS259pro_nasup

 

Nel pannello frontale sono presenti il tasto di accensione, un tasto per la copia veloce da USB, una porta USB 2.0 e quattro spie luminose, due per gli hard disk, uno per l’attività LAN e una per l’eSATA.

Ovviamente sono presenti anche i due bay per l’installazione delle unità di storage.

18_TS259pro_nasfront

 

I due vassoi porta hard disk si possono rimuovere semplicemente sollevando un dispositivo di chiusura.

Entrambi i bay sono dotati di una serratura che può essere bloccata mediante le chiavi, questo per impedire che qualcuno possa estrarre i dischi rigidi e impossessarsi dei dati contenuti in essi.

19_TS259pro_nasslitte

 

Una volta rimosse le slitte sulle quali montare andranno montati gli hard disk, possiamo notare all’interno del box i connettori SATA e una ventola che garantisce il raffreddamento del sistema.

Sulla sinistra possiamo notare un dissipatore di calore nero, tale accesorio serve per raffreddare il processore del TS-259 Pro+.

20_TS259pro_nasinside

 

Osserviamo ora la parte posteriore del prodotto QNAP.

Troviamo due porte di rete LAN Gigabit Ethernet, quattro porte USB 2.0 alle quali possiamo collegare stampanti, hard disk esterni, tastiera o altro.

Per effettuare una migliore manutenzione QNAP mette a disposizione una uscita VGA alla quale possiamo collegare un monitor e lavorare direttamente sul sistema.

Oltre a queste uscite troviamo anche due porte eSATA alla quale è possibile collegare altrettanti hard disk esterni.

21_TS259pro_nasback

 

Sempre su questo lato troviamo le etichette che ci informano sul modello del prodotto, i voltaggi, le certificazioni e altre informazioni.

Vi è anche un adesivo riportante i MAC Address e un sigillo che invalida la garanzia in caso di apertura del NAS.

22_TS259pro_nasbackzoom

 

Rimuoviamo le tre viti sul posteriore e sfiliamo la copertura del case.

Tale operazione comporta l’invalidazione della garanzia.

23_TS259pro_nasopen 24_TS259pro_nasopen2

Una volta rimosso il coperchio, notiamo che sulla parte sinistra è posizionata la scheda madre, infatti possiamo vederne il retro.

Estraiamo la ram per vederne il modello: un banco di ADATA DDRII 800 da 1GB.

25_TS259pro_nasram